GIUDICI MALEDETTI!

26 ottobre 2012

Eh, ma allora ha ragione chi vi dà contro, eccheccazzo!

L’abbiamo visto vacillare piano piano, colpo dopo colpo, col cerone che si sfaldava e i martinetti del lifting che cedevano giorno dopo giorno. L’abbiamo visto umiliarsi, andando a pietire alleanze e appoggi a chi poco tempo prima era bersaglio delle sue invettive e delle sue spacconate. L’abbiamo visto trasformarsi da Ramsete II a triste anzianotto depresso, fino all’onta suprema dei suo amici (eh?) che lo invitavano a farsi da parte.

L’abbiamo visto decidere di ritirarsi e salutarci con l’ultima grandissima, inimitabile battuta: Non mi candido più per amore dell’Italia.

E ora che ce l’eravamo levati dal cazzo*, voi, giudici accaniti e irresponsabili, lo condannate a 4 anni?

Se ora, per evitare la condanna, decide di riscendere in campo, SARÀ COLPA VOSTRA!

Pensateci, stanotte.

* Forse.

Share

23 Commenti »