Gli altri siete voi.

18 ottobre 2012

E fosse solo che rubano!

Loro lasciano anche le scie chimiche.

Loro fanno i cerchi nel grano.

Loro sono alleati con i Templari di Rennes-le-Château e con il Priorato di Sion.

Loro hanno un allevamento di Chupacabras per fare il pink slime.

Loro sono in combutta con gli alieni che ci rapiscono per infilarci microchip nel cervello e sonde nel tafanario.

Loro sono vampiri che hanno imparato a vivere di giorno e i Sasquatch che si sono depilati.

Loro parcheggiano le auto blu secondo la disposizione delle stelle della cintura di Orione e lungo le linee di Ley.

Loro si riuniscono con il gruppo Bilderberg e con i poteri forti per governare tutto il mondo e comuni limitrofi.

Usare “loro“, come usano i populisti e i complottisti su Facebook è un tantino (troppo) generico, per una trasmissione di approfondimento giornalistico che non sia condotta da Barbara D’Urso e non abbia Sallusti o Belpietro come capiredazione.

Loro sono tutti e nessuno.

Loro siamo noi (anche voi, sì. Anche voi, topini).

Con immutata stima, eh? però questi spot fanno veramente caà!

 

Share

65 Commenti »