Alla frutta.

2 dicembre 2010

La prova che non sempre difendere la vita è la soluzione migliore.


p.s. grazie a Elisa per la segnalazione.

Share

49 Commenti »

Looney Silvio

24 novembre 2010

Eh, sì, quanti tra voi – italiani cattivi, rancorosi e privi di speranza – sperassero in un veloce decadimento senile del nostro Presidente del Consiglio, che lo porti al rincoglionimento totale, al rilascio degli sfinteri e, di seguito, ad abbandonare la vita politica, farebbero bene a rassegnarsi.

Non solo il nostro Caro Leader sta benissimo ma addirittura ringiovanisce di giorno in giorno.

Guardatelo, sembra un ragazzino.

E non certo per merito dei continui interventi di lifting o delle enormi quantità di coloranti tossici che usa per sciacquarsi i capelli.

No, no, no, no, no, no, no.

Il segreto della sua giovinezza sta nel suo spirito, lo spirito del fanciullino cantato dal Pascoli e dai più grandi poeti.

Come spiegare altrimenti certi suoi comportamenti tipici dell’adolescenza, come l’andare a troie, il fare le corna nelle foto di gruppo, la passione per le maschere e i travestimenti, le ripicche infantili, le telefonate per offendere tutti e poi riattaccare senza lasciare il tempo di rispondere, gli scherzi alle persone anziane e tante altre manifestazioni di uno spirito giovane e un po’ bricconcello?

Certo, se fosse ancora viva la povera mamma Rosa, un paio di schiaffi non glieli avrebbe evitati nessuno (a Silvio, non alla su’ mamma, sia chiaro) perché la vivacità è una cosa buona, ma l’educazione è più importante. Ma va comunque bene così, perché noi abbiamo un leader giovane, vivace, simpatico, onest e che ringiovanisce giorno dopo giorno, come Dorian Gray.

E, come Dorian Gray, nasconde il segreto della sua giovinezza in uno specchio.

Rompete lo specchio e sarete in grado di vedere la verità.

Share

13 Commenti »